giovedì 7 maggio 2015

The Last Reel ( Sotho Kulikar , 2014 )




The Last Reel (2014) on IMDb
Giudizio: 7/10

Nella odierna Cambogia può capitare anche di trovare un vecchio cinema trasformato in parcheggio: qui passa il suo tempo bighellonando Sophoun giovane ribelle e poco propensa a dedicarsi solo agli studi, preferisce passare il tempo coi suoi amici girando in moto per la città e trovandosi spesso invischiata in risse.
Ma quel parcheggio che una volta era un cinema conserva ancora il suo cuore di celluloide: il guardiano è un ex regista, la cabina di proiezione è ancora lì con le sue vetuste macchine in stato di abbandono, c’è persino il poster consunto di un film dal quale Sophoun scopre che un tempo la madre era una promettente attrice prima che la guerra e la barbarie dei Khmer Rossi spazzasse via tutto, industria cinematografica compresa e che il film in questione è conservato privo della sua ultima bobina dall’ex regista-guardiano.


La ragazza si imbarca quindi nell’impresa di recuperare la bobina o addirittura di rifare il finale del film: è un gesto simbolico verso la madre attraverso il quale scoprirà le origini della sua famiglia e le atroci verità che si celano al suo interno e che per tanti anni sono rimaste sepolte.
Ma di pari passo la ricostruzione della pellicola persa è anche un infinito gesto di amore che omaggia una cinematografia che negli anni 70 era tra le più valide e vivaci dell’Asia e che dopo la guerra era praticamente annientata.
La recensione completa può essere letta su LinkinMovies.it

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi